Venerdì 23 Novembre 2012 si terrà la seconda edizione di “Benvenuto Cilento”, la prima rassegna indipendente dei vini, degli oli e dei grandi prodotti del Parco Nazionale del Cilento. L’appuntamento è venerdì all’Hotel Savoy di Paestum, dalle ore 15:00 alle ore 21:30.

    Parteciperanno al banco di assaggio dei migliori vini del Cilento e degli Alburni:

    AZIENDA AGRICOLA FRATELLI LAUREANA, BELRISGUARDO, BOTTI, CASEBIANCHE, CANTINE BARONE, CASULA VINARIA, DE CONCILIIS, DONNA CLARA, I VINI DEL CAVALIERE CASA VINICOLA CUOMO, MAFFINI, POLITO, ROTOLO, SALVATORE MAGNONI, SAN GIOVANNI, SAN SALVATORE, TENUTA DI BARTOLOMEO, TENUTA MAINARDI, VERRONE VITICOLTORI

    Ospiti dell’evento:
    – Amilcare Troiano, presidente del Parco Nazionale Cilento e Vallo di Diano
    – Ferdinando Capuccio, presidente dell’Enoteca Provinciale di Salerno

    La birra artigianale:
    – Birrificio dell’Aspide, Roccadaspide

    La selezione degli oli Cilento dop e Colline Salernitane dop curata dalle condotte cilentane di Slow Food:
    – Azienda Madonna dell’olivo, Serre
    – Le Colline di Zenone, Ascea
    – Le Contrade, Giungano

    I Presìdi Slow Food e le Comunità del Cibo del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano:
    – Associazione dei pescatori del Presìdio Slow Food delle Alici di menaica, Pisciotta
    – Associazione dei produttori del Presìdio Slow Food del Fagiolo di Controne
    – Presìdio Slow Food dell’Oliva Salella ammaccata del Cilento, Azienda agricola “Cilento- I sapori della terra” di Giuseppe Pastore, Casalvelino
    – Ceci di Cicerale, Agriturismo Corbella di Giovanna Voria

    Le altre eccellenze dell’artigianato alimentare cilentano:
    – Salumi del Vallo di Diano, Santo Jacopo, Monte San Giacomo
    – Salumi, Tracce di sapori, Caselle in Pittari
    – Mozzarella nella mortella, Caseificio Tenuta Chirico, Ascea
    – Praline del Cardinale di Raffaele Figliola
    – Prodotti caseari, La Bottega del Formaggio, Giungano
    – Trasformati di Fico bianco del Cilento, Azienda Agricola D’Angiolillo, Ascea
    – Confettura di Fico bianco del Cilento, Agriturismo Murikè di Eugenio Cioffi, Morigerati
    – Fichi bianchi del Cilento, Officina del Gusto Santomiele, Prignano Cilento
    – Conserve, Maida – Azienda Agricola Francesco Vastola, Capaccio
    – Miele, torroncini e farro, Apicoltura Cavalieri, Roccagloriosa

    Il programma:

    ore 15

    Verticale di Fiano Valentina di Alfonso Rotolo a cura dell’Ais Cilento-Vallo di Diano

    2011-2010-2009-2008

    Con Maria Sarnataro, Luciano Pignataro e Alfonso Rotolo

    Costo: 10 euro

    Prenotazioni: masarnat@tiscali.it

    ore 17:30

    Laboratorio del Gusto “Il salubre condimento” a cura delle condotte cilentane di Slow Food

    Assaggio comparato di oli extravergini di oliva del Cilento, abbinamento con il Presìdio Slow Food del cece di Cicerale …e sorpresa.

    Costo: 5 euro

    Ingresso gratuito per i soci Slow Food

    Prenotazioni: g.capacchione@libero.it

    ore 19

    Verticale di Cilento Aglianico Cenito di Luigi Maffini a cura dell’Ais Cilento-Vallo di Diano

    2007-2006-2005-2004-2003

    Con Maria Sarnataro, Luciano Pignataro e Luigi Maffini

    Costo: 10 euro

    Prenotazioni: masarnat@tiscali.it

    ore 20:30

    Ristorante Tre Olivi Paestum
    La cena delle eccellenze con

    Matteo Sangiovanni, Tre Olivi, Capaccio

    Trancio di spigola in manto di pomodoro e basilico con pavé di zucchine e salsa di baccalà ed alici di menaica.

     

    Lorenza Riccardi, La Cantinella sul Mare, Villammare di Vibonati

    Farinata cilentana al sentore del golfo

     

    Peppe Stanzione, Le Trabe, Capaccio

    Conchiglioni ripieni di stracciata di bufala, pomodoro San Marzano, basilico e melanzane affumicate.

     

    Fabio Pisticci, Il Papavero, Eboli

    Risotto con fichi bianchi del Cilento, pistacchi di Bronte e provola affumicata di bufala con riduzione di aglianico.

     

    Cristian Torsiello, Osteria Arbustico, Valva

    Animelle all’aceto peperoni e mela verde.

     

    Vitantonio Lombardo, Locanda Severino, Caggiano

    Il pasticcio alla caggianese – torta salata secondo la tradizione accompagnata da quenelle di sedano e sedano ghiacciato.

     

    Maria Rina, Il Ghiottone, Policastro

    Pera al vino aglianico del Cilento e gelato al latte di bufala.

    Costo: 35 euro

    Prenotazioni: prenotazioni@lestradedellamozzarella.it

     

     

    dipinto del XIX secolo Madonna con bambino della Chiesa di Santa Maria Assunta di Giungano

    Il ricavato sarà devoluto per il restauro del dipinto del XIX secolo Madonna con bambino della Chiesa di Santa Maria Assunta di Giungano.

     

    Degustazione Fiano Cilento a cura dell’Amira Paestum

    In collaborazione con

    Ais Cilento e Vallo di Diano
    Slow Food condotte Camerota e Golfo di Policastro, Cilento e Gelbison-Vallo Della Lucania
    Amira Paestum
    Le Strade della Mozzarella

    Supporto tecnico
    Hotel Savoy Beach, Perlage, Edizioni dell’Ippogrifo

    Logistica cantine e aziende artigianato alimentare
    Novella Talamo
    cell.: 347 4689312
    e-mail: ntalamo@gmail.com

    Ingresso libero
    Bicchiere per gli assaggi: 5 euro

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: