270 La delegazione ANAG – Assaggiatori Grappa e Acquaviti – di Genova, sta raccogliendo le adesioni per far partire il relativo corso di Primo Livello e conseguire la qualifica di “Aspirante Assaggiatore di Grappa e Acquavite“.  Lo scopo è diffondere la conoscenza della grappa e delle acquaviti di buona qualità e divulgarne l’arte dell’assaggio dal punto di vista tecnico e pratico, avvicinando appassionati e consumatori ad una visione attenta e ragionata di questi distillati, rendendo possibile distinguerne i diversi aspetti qualitativi ed educandoli ad un corretto consumo. Per questa ragione il corso è utile non solo a chi la grappa la beve ma anche a ristoratori, gestori di locali e ai produttori stessi.

    Il percorso è articolato in due livelli. Alla fine del primo livello, dopo un numero di eventi ed iniziative di approfondimento organizzate dall’associazione (almeno sei sono obbligatorie) si potrà accedere al secondo livello, al termine del quale si potrà sostenere gli esami per l’ottenimento della Patente di Assaggiatore. Le Associazioni ANAG inoltre organizzano iniziative di degustazione a cui l’aspirante assaggiatore deve partecipare per poter accedere al secondo livello (almeno 6 sono obbligatorie).

    Il corso di primo livello è formato da 5 lezioni. Partendo dalla tecnica dell’ analisi sensoriale e dai principi della degustazione, si apprenderanno i Regolamenti e le leggi sulle grappe, si arriverà alla conoscenza dei segreti della distillazione e delle diverse tipologie di grappe. Infine, una lezione per conoscere l’alcol e la pericolosità dell’abuso di esso. In ogni lezione sono previsti assaggi guidati per mettere in pratica ciò che della tecnica di degustazione si è imparato.

    Per informazioni e prenotazioni:
    www.anag.it
    info@anag.it.

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: