oasis-sapori-antichi-vallesaccarda-avellinoLa condtta slow food “Irpinia Colline dell’Ufita e Taurasi”, in collaborazione con il ristorante Oasis Sapori Antichi di Vallesaccarda (AV) propone, giovedì 13 dicembre 2012 alle ore 20:00, una serata dal titolo Cultura e Cultivar. 

    All’interno della rete mondiale di Slow Food, la Condotta “Irpinia Colline dell’Ufita e Taurasi”, si unisce ai festeggiamenti del Terra Madre Day 2012 per promuovere un cibo buono, pulito e giusto. Contadini di piccola scala, produttori, cuochi, studenti e soci usano la loro creatività e i loro saperi per costruire un futuro del cibo migliore. Con questo evento si vuole rafforza re il legame tra le comunità perché una vera rivoluzione alimentare globale parte da radici locali. Cultura e Cultivar e il Terra Madre Daysi incontrano a Vallesaccarda, accolti dalla famiglia Fischetti all’interno del loro ristorante. Un evento culturale che, dal territorio della DOP dell’Olio Extravergine d’oliva “Irpinia Colline dell’Ufita”, guarda al mondo della produzione d’eccellenza olivicola di territorio e alle mani sapienti dei cuochi dell’Appennino meridionale, che alternandosi alla cottura di prodotti di territorio, delle Comunità del cibo e dei Presidi Slow Food, testimonieranno la qualità dell’olio d’oliva extravergine ravece.

    Il programma della serata:

    BENVENUTO

    Stuzzichini a otto mani   

    KEBBAB lucano al pistacchio di Stigliano su crema di basilico, LA REGINA di San Lupo, BICCHIERINO di baccalà mantecato con porro caramellato, PANE marasciuolo, PANE e pomodoro, BRUSCHETTOLIO.

    Olio RAVECE di FAM Venticano

    Vino: Bollicine Irpine

     I cuochi interessati alla serata con i loro piatti saranno:

    Ristorante Oasis, Sapori Antichi – Vallesaccarda, Irpinia

    cuoco Famiglia Fischetti

    ANTIPASTO

    Carpaccio di filetto del vitellone bianco dell’Appennino centrale con veli di caciocavallo fresco noci e agrumi del Gargano

    Olio RAVECE di Rocca Normanna Fontanarosa

    Vino Béchar Cantine Antonio Caggiano, Taurasi

    Ristorante Peppe Zullo – Orsara di Puglia, Daunia

    cuoco Peppe Zullo

    ZUPPA

    Purea di fava bianca di Carpino e cicoriella selvatica

    Olio RAVECE di Alfio Lo Conte Ariano Irpino

    Vino Aliuva Cantine Peppe Zullo,Orsara di Puglia

    Locanda della Luna – San Giorgio del Sannio, Sannio

    cuoco Daniele Luongo 

    PRIMO

    Pasta e patata di montagna con salsiccia rossa di Castelpoto e antichi pomodori di Napoli

    Olio RAVECE di Il Mulino della Signora Frigento

    Vino Alianto Cantine Morone, Guardia Sanframondi

    Ristorante Tipicamente – San Fele, Vulture

    cuoco Antonio Puppio

    SECONDO

    Capicollo di maiale nero cotto a bassa temperatura con schiacciata di patata mantecata e chips di peperone di Senise con fiocchi di sale alla vaniglia

    Olio RAVECE di IANNICIELLO MARIA Grottaminarda

    Vino Nocté Cantine Terra dei Re, Rionero in Vulture

    Tutti gli Chef

    PRE DESSERT e DESSERT

    Yogurt di bufala e un’anticipazione di Natale con la Piccola Pasticceria dell’Appennino Meridionale

    Olio RAVECE di L’Albero del Riccio Paternopoli

    Durante la serata:

    .- banco di assaggio di oli extravergine d’oliva “Ravece” di aziende del territorio

    Prenotazione obbligatoria. Per info 0827 97444 – info@condottaufitataurasi.it

    Costo della serata 45 €, per i soci Slow Food 40 €.

    5 € serviranno per la raccolta fondi dei progetti di Terra Madre

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: