dolce-piemonte

    Nella cornice di Biella Fiereda sabato 27 aprile a mercoledì 1 maggio 2013, andranno in scena in contemporanea Dolce Piemonte, il primo salone italiano del dessert e del cioccolato piemontese, e il festival dell’agnolotto piemontese e del tajarin, eventi nati nell’ottica della valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche dell’Alto Piemonte.

    Dolce Piemonte sarà uno straordinario viaggio fra le dolcezze piemontesi: cioccolato e praline, pasticceria fresca e torte, biscotti e prodotti dolci da forno, bonbon, caramelle, chicche e confetti in abbinamento con i grandi vini piemontesi da dessert. Saranno presenti numerosi stand per la degustazione e l’acquisto delle dolcezze del Piemonte, laboratori dolciari per la preparazione dei dolci dove saranno svelati i segreti che rendono uniche le proposte piemontesi. con la presenza di grandi pasticcieri all’opera.

    Il festival dell’agnolotto piemontese e del tajarin avrà invece come testimonial e certificatore di qualità dell’evento Edoardo Raspelli, uno tra i più noti, autorevoli e severi critici gastronomici italiani. L’agnolotto piemontese, nella classica forma quadrata e in quella detta “del plin”, e il leggendario tajarin piemontese, saranno declinati nel corso del festival in oltre quaranta varianti e abbinati a vini e birre piemontesi. Il tutto a prezzi molto popolari. Saranno aperti vari punti di preparazione e distribuzione dei piatti, gestiti da prestigiosi chef in abbinamento con produttori artigianali piemontesi di paste fresche e ripiene. A corollario, anche per il festival sono previsti numerosi stand enogastronomici con degustazione e vendita delle eccellenze dell’Alto Piemonte: vini e spiriti, birre e formaggi, salumi e carni.

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: