Nel 2012, la Festa dell’Olio e del Vino Novello di Vignanello (VT) si svolge da venerdì 9 a domenica 11 e da venerdì 16 a domenica 18 novembre 2012.  presso il Centro Storico del Comune e, per la prima volta, è inserita nel coordinamento della Camera di Commercio per le Feste dell’Olio della Tuscia.

    Organizzata dalla Pro Loco di Vignanello, in collaborazione con il Comune di Vignanello, racconta al pubblico, con il concorso dei vini casarecci “ la Botte e il Torchio” ed il marcato dei prodotti locali, la straordinaria qualità dei prodotti locali, in particolare del vino ed olio, consentendo ai visitatori di assaggiare i prodotti enogastronomici e dando voce a chi coltiva e trasforma i prodotti del territorio.

    Sono molte le esperienze che propone il ricco programma della XIII Festa dell’Olio e del Vino Novello di Vignanello: un percorso attraverso le botteghe degli antichi mestieri che si snodano lungo i vicoli del centro storico tra piazza Cesare Battisti e piazza della Repubblica, creando una felice unione tra gli espositori e le locande del cibo; percorsi del gusto, nei vigneti, uliveti e il Frantoio Cioccolini, per approfondire e assaggiare in compagnia di produttori ed esperti; Proiezioni di film, degustazioni guidate, appuntamenti a tavola con menù caratteristici per valorizzare i prodotti del nostro territorio.

    Una festa all’insegna dei sapori, con numerosi stand dei prodotti tipici locali, ma anche della cultura , con percorsi dedicati agli antichi mestieri e visite guidate al Castello Ruspoli, ai “Connutti” della Vignanello Sotterranea e alla barocca Chiesa Santa Maria della Presentazione alla collaborazione con il Liceo Artistico “U. Midossi” con l’estemporanea di pittura e la mostra “Liceo Artistico in vetrina” una mostra itinerante per i locali commerciali del centro storico.

    Anche quest’anno la festa ospita il 2° Raduno Camper dopo il grande successo dello scorso anno, e siamo orgogliosi di essere inseriti nella coordinamento delle feste dell’Olio della Tuscia grazie alla sinergia tra la Pro Loco e i produttori di questo pregiato prodotto dell’enogastronomia.

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: