Festival del Franciacorta in… Franciacorta

    Le cantine della Franciacorta danno il benvenuto all’autunno con un weekend di degustazioni, e non solo, dedicato agli appassionati e ai turisti curiosi. Sabato 29 e Domenica 30 Settembre, infatti, si terrà il Festival del Franciacorta, direttamente nel cuore della Lombardia, nella zona del Lago d’Iseo, territorio ricco di cantine ma anche di storia e tradizioni.

    Le cantine apriranno le porte agli eno-turisti con l’obiettivo comune di condurli alla scoperta di una delle migliori espressioni del made in Italy. Sarà possibile apprezzare, quindi, anche gli angoli più affascinanti della Franciacorta, della sua storia e delle tradizioni più antiche attraverso percorsi che non siano solamente enologici. Per un originale weekend fuori porta le cantine del territorio daranno vita ad un evento ricco di molteplici iniziative, pensate per soddisfare i gusti e i palati più diversi.

    Quattro sono le tematiche che riassumono il festival:

    Il Franciacorta e i SAPORI – Questo sarà il filo conduttore del Festival in Cantina 2012. Molte  saranno le aziende che organizzeranno visite con degustazione delle differenti tipologie di Franciacorta prodotte, in abbinamento ai piatti e ai prodotti tipici del territorio, ma non solo, che meglio vi si accompagnano.
    Il Franciacorta e l’ARTE – Persino gli amanti dell’arte troveranno in Franciacorta motivi di interesse. Singolari dimostrazioni di come i produttori amino spesso legare l’arte del vino alle  arti in genere.
    Il Franciacorta e la MUSICA – Un’attenzione particolare sarà dedicata anche alla musica: saranno diverse, infatti le proposte per chi vorrà vivere una coinvolgente esperienza abbinando la degustazione di un calice di Franciacorta ad una piacevole esperienza che coinvolga tutti i sensi.
    Il Franciacorta e l’EMOZIONE – Chi ama ‘sperimentare’ potrà trovare qualche spunto originale grazie ad alcune aziende che proporranno ai loro ospiti degustazioni insolite: un coinvolgimento multisensoriale, con spazi e divertimento dedicati anche ai più piccoli. La prenotazione delle visite è obbligatoria ed è da  effettuarsi direttamente contattando le cantine.

    Per ulteriori informazioni: www.festivalfranciacorta.it

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: