fiordilatte-fiordifesta-2013Giunge alla sua 23esima edizione Fiordilatte Fiordifesta, in programma da sabato 3 a martedì 6 agosto 2013, l’evento con cui Agerola (NA) celebra i suoi prodotti tipici e il proprio territorio, un lungo cammino dedicato al gusto e alla tradizione di una terra sospesa tra cielo e mare.

    Un intero paese in festa intorno al simbolo principale della sua cultura materiale. È questo il senso più profondo della festa che Agerola dedica al Fiordilatte, prodotto tipico locale che rappresenta il territorio stesso.

    Ottenuto dalla lavorazione di latte fresco bovino locale il Fiordilatte di Agerola è conosciuto e apprezzato in Italia e in molti paesi dell’Europa e non solo, grazie alle caratteristiche organolettiche che ne fanno un prodotto unico al mondo per freschezza, genuinità, bontà. La frazione Pianillo fa da capofila e coinvolge le altre frazioni agerolesi nel promuovere una Festa per celebrare il Fiordilatte, riconoscendo così che questo segno della cultura materiale del luogo è diventato, nel tempo, elemento dinamico di scambio e di incontro di storie di genuina tradizione di un territorio, quello dei Monti Lattari, che da sempre ha esplicitato la propria vocazione montana attraverso la pratica dell’allevamento di pregiate razze animali.

    Il passo dall’allevamento alla produzione casearia è stato naturale, come del tutto naturali sono ancora oggi i metodi di allevamento dei bovini, della raccolta del latte e della produzione degli squisiti formaggi.

    Oltre che del Fiordilatte, infatti, il latte, primo e insostituibile alimento dell’uomo, costituisce l’ingrediente principale di caciotte, ricotte, scamorze e altre delizie, mentre dalla lavorazione del latte della ormai famosa Razza Agerolese, per la cui creazione siamo debitori al generale Avitabile, nasce il pregiato Provolone del Monaco. E come la Festa è collettiva e coinvolge tutta la comunità Agerolese, così anche il fiordilatte ospita e si circonda di tutti quanti gli altri squisiti prodotti locali, dai salumi al pane, offrendo ai visitatori un menù degno della tavola di un principe. Il candore del fiordilatte si sposa col rosso delle carni suine che, lavorate nel rispetto delle regole dell’antica arte norcinaria locale, originano deliziosi insaccati di cui è inevitabile apprezzare profumo e sapore. Il pane di Agerola, prodotto ancora con una parte di farina di segale, accompagna degnamente, con il suo gusto corposo, le specialità locali, da solo o condito con puro olio extravergine, per deliziosi assaggi dei sapori di montagna.

    Completano l’evento momenti di spettacolo, musicali, folklorostici, culturali, degustazioni gastronomiche, un menù dedicato, passeggiate naturalistiche alla scoperta del cuore verde di Agerola e dei suoi panorami mozzafiato sul golfo di Amalfi che diventano, nel corso dell’evento, occasione per scoprire e riscoprire una realtà viva e attiva.

    Per ulteriori informazioni: www.fiordilattefiordifesta.it

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: