Martedì 9 Ottobre, dalle ore 19:00,  si terrà, presso il St. Regis Grand Hotel di Via V. E. Orlando, 3 a Roma la degustazione Athenaeum dal titolo: “Il Friuli nel bicchiere… secondo Gianni Menotti”.

    Gianni Menotti, wine maker dell’anno, secondo la guida “Vini d’Italia 2006” e una replica, altrettanto prestigiosa, nel 2012, in occasione dell’ultima edizione degli “Oscar del Vino” nel corso del quale ha ricevuto l’importante riconoscimento di miglior enologo dell’anno. Una carriera costellata di premi, come quello relativo al “Vino bianco dell’anno”, che testimoniano l’estrema qualità di un lavoro che ha valorizzato, principalmente ma non solo, vini, suoli e vitigni di uno dei comprensori vitivinicoli più importanti dello stivale: il Friuli. E’ proprio dalla lettura e dall’interpretazione delle caratteristiche di questo territorio, a vocazione prevalentemente “bianchista”, che Gianni Menotti è riuscito a creare una straordinaria serie di etichette, dalla differente veste cromatica, che attestano le sue non comuni doti di “artefice di paradigmi enologici”. Attraverso l’analisi sensoriale di 8 diverse tipologie vinose, ci si incamminerà lungo gli affascinanti sentieri che attraversano alcuni dei più celebrati terroir friulani: dai “ronchi” dei Colli Orientali del Friuli agli aridi e sassosi terreni del Carso.

    In vini degustazione in compagnia di Gianni Menotti:

    – Casa Zuliani – Merlot 95-5 ‘08 – Collio
    – Castello di Spessa – Sauvignon Segrè ‘11 – Collio
    – Castelvecchio – Malvasia Dileo ‘11 – Carso
    – Petrucco – Refosco ‘09 Ronco del Balbo – Colli Orientali del Friuli
    – Ronco Blanchis – Friulano ‘11 – Collio
    – Scubla – Verduzzo Cratis ‘09 – Colli Orientali del Friuli
    – Tenuta Mosole – Eleo ‘11 – Pramaggiore
    – Valchiarò – Friulano Nexus ‘11 – Colli Orientali del Friuli

    Il costo della degustazione è di 25.00 € a persona, 22.00 €  per i soci Atheneaum.

    Per info e prenotazioni:
    Tel: 064880601 – 3463727947
    Email: info@ateneodeisapori.it

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: