In collaborazione con l’AIS – Associazione Italiana Sommeliers, Eataly Roma propone una serie di lezioni tematiche dedicate al mondo del vino che si terranno per 6 giovedì consecutivi,  da giovedì 6 novembre a giovedì 11 dicembre 2012. Un viaggio che travalica i confini nazionali tra degustazioni e abbianamenti che vi permettera’ di scoprire i territori, le tradizioni e la storia di un prodotto che non e’ una semplice bevanda, ma che e’ un frutto della terra che l’uomo ha trasformato atrraverso la sua cultura.

     Il programma prevede

    6 Novembre

    Gli spumanti italiani e gli champagne francesi a confronto
    Il metodo classico: storia, tradizioni e tecnica. Champagne, Alta Langa, Franciacorta e Trento a confronto. Degustazione e abbinamenti.

    13 Novembre

    I grandi bianchi d’Italia
    Un giro per l’Italia dal Friuli alla Sicilia passando dalle Marche e dalla Puglia. Degustazioni e abbinamenti.

    20 Novembre

    Il Sangiovese
    Storie, tradizioni, territori e affinamenti: Chianti, Chianti Classico e Brunello di Montalcino a confronto. Degustazioni e abbinamenti.

    27 Novembre

    Il Pinot Nero: il grande vitigno internazionale
    Storie, tradizione, territori e affinamenti: la Borgogna, il Veneto, e l’Alto Adige, Champagne Blanc de Noir. Degustazioni e abbinamenti.

    4 Dicembre

    Il Nebbiolo: il grande vitigno del Piemonte
    Storie, tradizione, territori e affinamenti: Nebbiolo, Barolo, Barbaresco, Gattinara a confronto. Degustazioni e abbinamenti

    11 Dicembre

    I grandi rossi d’Italia
    Un giro d’Italia dal Piemonte al Veneto, dalla Toscana alla Sicilia. Degustazioni comparate di Barolo, Brunello, Amarone e altri ancora.

    Le lezioni di questo corso possono essere acquistate anche singolarmente, scegliendo il tema che più vi piace tra quelli messi in vendita. Le lezioni si terranno nell’aula didattica del vino, al secondo piano dalle ore 19.30 alle 21.30. L’intero ciclo di lezioni ha un costo di 220.00 € a persona.

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: