LiguriaDaBereAnche quest’anno Liguria da Bere, giunta ormai all’ottava edizione, darà avvio all’estate spezzina. Da venerdì 28 a domenica 30 giugno 2013 le vie del centro storico di La Spezia saranno animate dai sapori e dai profumi degli stand enogastronomici dei migliori produttori liguri. Un appuntamento che rappresenta un’ottima vetrina per promuovere  il territorio ligure ed i suoi prodotti agroalimentari tipici. Oltre agli stand sapientemente distribuiti lungo le vie principali del Centro, saranno organizzate due serate a tema presso il museo Camec durante le quali i ristoratori spezzini ed i sommelier dell’AIS proporranno agli ospiti abbinamenti ad hoc, creando un perfetto connubio tra cibo e vini liguri.

    La  manifestazione rappresenta un vero e proprio viaggio attraverso etichette liguri di alta qualità insignite delle denominazioni DOC ed IGT (Cinque Terre e Cinque Terre Sciacchetrà; Colli di Luni; Colline di Levanto; Golfo del Tigullio; Ormeasco; Riviera Ligure di Ponente; Rossese di Dolceacqua; Val Polcevera, Colline del Genovesato; Colline Savonesi; Golfo dei Poeti.

    Liguria da Bere è una manifestazione fortemente voluta dalla Regione Liguria e dall’UnionCamere Liguria e organizzata dall’ Azienda Speciale Manifestazioni Fieristiche e Formazione Imprenditoriale e dalla Camera di Commercio, in collaborazione con il Comune della Spezia, l’Ais, l’Enoteca Regionale della Liguria, il Consorzio del Vino, l’Associazione Nazionale Città del Vino: in altre parole un grande sforzo organizzativo, forte del successo di visitatori registrato nelle precedenti edizioni che punta a mettere a sistema le eccellenze del territorio.

    I visitatori dovranno acquistare, presso lo stand istituzionale della Camera di Commercio, l’apposito bicchiere in vetro, con logo serigrafato comprensivo di sacca (5,00 euro), ed i ticket per le degustazioni (2,00 euro cad.), per poi effettuare gli assaggi presso i singoli stand in occasione di tutte e tre le serate a partire dalle ore 18,00 fino alle ore 24,00.

    Le novità di quest’anno: verranno selezionati bar e ristoranti del centro storico che proporranno, per l’intera durata della manifestazione, menu tipici abbinati ad etichette liguri; l’Enoteca Regionale della Liguria e l’AIS si occuperanno di organizzare, presso il CAMEC, degustazioni, con abbinamento di etichette liguri a piatti tipici, per un pubblico selezionato al costo di € 20,00 (€ 15,00 soci AIS).

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: