L’associazione Go Wine organizza a roma una serata dedicata al lo Spumante Italiano, in programma mercoledì 17 ottobre 2012 presso le sale dell’Hotel Quirinale di via Nazionale.

    L’Italia ha storicamente una grande tradizione spumantistica che nel corso degli anni si è affinata con progetti di grande qualità. Saranno presenti alcuni Consorzi di Tutela che offriranno in degustazione un’articolata selezione di vini, a loro fianco un gruppo di aziende completa il banco d’assaggio. La degustazione sarà completata da una sfiziosa enoteca.

    Metodo Classico e Metodo Charmat, Terroir Storici e Bollicine Autoctone: queste le parole d’ordine con cui effettuare un viaggio per conoscere da vicino volti e carattere delle bollicine made in Italy. Grazie alla Collaborazione dei Consorzi e delle varie Aziende, Go Wine invita a questo appuntamento di  conoscenza e approfondimento, finalizzato a una degustazione più consapevole.
    Programma e orari:
    Ore 16,30 – 19,00: Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad operatori professionali  (titolari di Ristoranti, Enoteche e Wine Bar)
    Ore 19,00: Apertura Banco d’Assaggio al pubblico alla presenza delle aziende
    Nel corso della serata breve  conferenza di presentazione
    Ore 22.00: Chiusura Banco d’Assaggio

    Partecipano al banco d’assaggio:

    Le aziende:

    Accomo F.lli – Diano d’Alba (Cn); Andreola – Farra di Soligo (Tv);
    Astoria – Refrontolo (Tv); Cesarini Sforza – Trento; Conte Collalto – Susegana (Tv);
    Di Marzo – Tufo (Av); Feudi di San Gregorio – Sorbo Serpico (Av);
    Gigante Adriano – Corno di Rosazzo (Ud);  La Tordera – Valdobbiadene (Tv);
    Montesole – Montefusco (Av);

    Consorzi di Tutela con un’importante selezione di vini:

    Consorzio Alta Langa – Isola d’Asti;  Consorzio per  la Tutela dell’Asti – Asti;
    Consorzio Tutela Vini d’Acqui – Acqui Terme (Al); Istituto Trentodoc –  Trento;

    In Enoteca con una selezione di bollicine:

    Anteo – Rocca de’ Giorgi (Pv); Balter – Rovereto (Tn);
    Barbaglia Sergio – Cavallirio (No); Batasiolo – La Morra (Cn);
    Bellenda – Vittorio Veneto (Tv); Bortolomiol – Valdobbiadene (Tv);
    Cà da Meo – Gavi (Al); Ca du Ciuvin – Castiglione Tinella Cn);
    Cantina Gallura – Tempio Pausania (Ot); Cantina Produttori del Gavi – Gavi (Al);
    Cantine Briamara – Caluso (To); Cav du Vin Blanc De Morgex et de La Salle – Morgex (Ao)
    Cavicchioli – San Prospero (Mo); Cieck – Aglié (To); Deltetto – Canale (Cn);
    Fongaro – Roncà (Vr);  Garofoli Gioacchino – Loreto (An); La Chiara – Gavi (Al);
    Monteoliveto di Casà – Monticello d’Alba (Cn); Moser Francesco – Trento;
    Sella & Mosca – Alghero (Ss); Tasca d’Almerita – Palermo;
    Tenuta Cà du Russ – Castellinaldo (Cn); Tenuta Roletto – Cuceglio (To);
    Enrico Serafino – Canale (Cn); Vallerosa Bonci – Cupramontana (An);

    Il costo della degustazione per il pubblico è di € 15,00 (€ 10,00 Soci Go Wine, Rid. soci associazioni di settore € 12,00). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata.  L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2013.

    Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata ed il numero di eventuali  accompagnatori all’Associazione Go Wine entro le ore 12.00 di mercoledì 17/10 p.v.:
    tel. 0173-364631
    e-mail. a stampa.eventi@gowinet.it

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: