Martedi 27 Ottobre 2015, nella consueta cornice dello StarHotel President di Corte Lambruschini a Genova, Go Wine organizza, Cantine d’Italia, una serata d’autore, un viaggio tra alcune zone del vino italiano.

    vigneti-cantina-la-sibilla

    La prima serata dell’autunno 2015 di Go Wine a Genova sarà dedica alle Cantine selezionate e recensite sul volume Cantine d’Italia ed a nuove ed importanti realtà che si affacciano alla collaborazione con l’associazione. Le cantine che animeranno con la presenza il banco d’assaggio, proporranno i vini più rappresentativi della loro produzione, incontrando direttamente il pubblico. Sarà un’occasione per compiere un ideale viaggio fra alcuni territori del vino italiano, raccontati da uomini e donne del vino che hanno fatto dell’incontro con il turista del vino una parte importante della loro filosofia aziendale. Come nelle precedenti edizioni di questo evento, nel corso della serata verranno assegnati  alcuni riconoscimenti a locali del gusto di Genova e dintorni, che si sono in particolare distinti per la diffusione della cultura del vino in città.

    Programma e orari:
    Ore 16,30-18,00: Apertura del banco di assaggio riservata ad un pubblico di operatori professionali (titolari di Ristoranti, Enoteche e Wine Bar)
    Ore 18,00: Conferenza di presentazione e consegna dei riconoscimenti ai locali premiati
    Ore 18,30-22,00: Banco d’Assaggio aperto al pubblico alla presenza delle aziende

    Il costo della degustazione per il pubblico è di € 15,00 (€ 10,00 Soci Go Wine, Rid. soci associazioni di settore € 13,00). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata.  L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2016.

    Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata ed il numero di eventuali  accompagnatori all’Associazione Go Wine, telefonando al  n°0173/364631 oppure inviando un fax al n°0173/361147 o un’e-mail a  stampa.eventi@gowinet.it entro le ore 12.00 di martedì 27/10 p.v.

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: