paolo-lopriore-il-canto

    Paolo Lopriore ha deciso di chiudere il Ristorante Il Canto perchè, come scritto da Gazzetta Gastronomica in questo articolo, i conti non permettono più di andare avanti, ma chiude anche perché la cucina del Canto era, forse, troppo estrema e i tempi non permettono più di andare contro corrente in un modo così totale.

    Una cucina, ai vertici per molti ma snobbata dalla Michelin tanto da aver perso la stella, analizzata in tempi non sospetti brillantemente da Dissapore in questo articolo. Paolo Lopriore, Allievo di Marchesi e  con un’importante esperienza internazionale, è stato in questi ultimi dieci anni personaggio di spicco, amato dai colleghi, stimatissimo da molti critici ma molto contestato da un’altra parte della stampa e del pubblico.

    Non abbiamo mai avuto l’occasione di provare la sua cucina ma siamo convinti che ce ne sarà occasione, in altri luoghi e in altri tempi, quando Paolo tornerà in pista, anzi, in cucina, più ispirato che mai.

    Potete approfondire l’argomento anche grazie ai seguenti articoli:

    L’ultimo canto di Gazzetta Gastronomica.

    Io Canto, del Cucchiaio d’Argento.

     Mangiare da Lopriore senza scrivere o fare foto di lucianopignataro.com.

    [Crediti | Immagine: gazzettagastronomica.it]

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: