Scopro con piacere un’iniziativa interessante a Genova, nata per promuovere i prodotti locali attraverso il loro utilizzo nei ristoranti  che ne sappiano valorizzare ed esaltare la qualità. E’ secondo me un buon modo per conciliare la promozione del territorio, sia per quanto riguarda i suoi prodotti che per quanto concerne i suoi servizi, in questo caso i ristoranti che hanno aderito al progetto.
    La Camera di Commercio di Genova ha ideato un marchio, per la ristorazione genovese, finalizzato alla valorizzazione e la tutela della qualità e tipicità della gastronomia locale.
    Il marchio Genova Gourmet è rilasciato dalla Camera di Commercio di Genova ai ristoranti che si impegnano ad applicare le disposizioni del regolamento d´uso, che è garanzia di origine e qualità della proposta del menù, presentata al cliente, attraverso piatti realizzati secondo le ricette dell´antica tradizione genovese e preparati con i prodotti certificati del territorio.
    In particolare, i Ristoranti certificati Genova Gourmet devono offrire nel loro menù quotidiano almeno:

    • quattro pietanze (di cui almeno un primo ed un secondo) fra quelli contenuti nell´elenco dei piatti appositamente realizzato in collaborazione con l´Accademia Italiana della Cucina e Slow Food;
    • quattro vini DOC liguri (o tre DOC e un IGT) di cui almeno due della provincia di Genova, fra quelli contenuti nell´elenco dei vini tipici.

    Inoltre, i ristoranti Genova Gourmet si impegnano ad utilizzare l´olio extravergine di oliva “Riviera Ligure” DOP ed altri prodotti tutelati a marchio di qualità comunitario DOP, IGP, STG, ovvero protetti attraverso Marchi Collettivi Geografici (MCG), tutte le volte che gli stessi siano espressamente menzionati come ingredienti nell´elenco dei piatti Genova Gourmet.
    Tutti i ristoranti che aderiscono a Genova Gourmet sono visitati da un esperto della Camera di Commercio che verifica la presenza dei prodotti certificati, in particolare vini ed oli, e la conformità del menù. A seguito di tale sopraluogo è rilasciato il marchio ed il ristorante è inserito nell´elenco dei licenziatari del marchio.Attualmente hanno aderito all’iniziativa 29 ristoranti e ciascuno di essi propone un proprio menù personalizzato dedicato ai piatti Genova Gourmet.
    Risulta quasi scontato aggiungere che ci impegneremo per recensire per voi tutti i ristoranti che hanno aderito all’iniziativa, per verificarne la loro genovesità, ma soprattutto per valutare la bontà della loro cucina. Giusto per incominciare, tra gli altri ristoranti “Genova Gourmet” spicca Baldin, che abbiamo già recensito.
    Per saperne di più sull’iniziativa, ecco il sito ufficiale del marchio Genova Gourmet.

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: