Lo Chef del Ristorante La Voglia Matta di Genova,  Davide Cannavino, da aprile 2015 ha iniziato una collaborazione con il rinomato Cafè Excelsior di Portofino, locale storico d’Italia dal 1924. Fu proprio in questo locale che, decenni fa, è stato inventato quello che ora è diventato un famoso dessert Ligure, il “paciugo”, a base di cioccolato, gelato alla crema e ciliegie.

    portofino-vista-piazzetta

    Circa 8 anni fà è stato rilevato da un importante imprenditore dello shipping che, con intelligenza, quest’anno ha deciso di puntare sulla qualità e sulle doti dello chef ligure, alzando il livello gastronomico della famosa località turistica.

    davide-cannavino-voglia-matta

    La consulenza di Davide è tradotta in pratica dallo staff del caffè, formato  da giovani ragazzi passati dalla cucina della Voglia Matta a fare esperienza, che propone una cucina espressa e non banale facendo parlare il territorio, ovviamente anche attraverso la freschezza degli ingredienti. Non può mancare il pesto, usato però come farcia per le acciughe in tempura,il classico polpo con patate è rivisitato in chiave attuale come una crema di patate profumata al limone e polpo saltato. E ancora, ecco proposto il baccalà con burrata e panzanella.

    Insomma, quanto basta per far venire la voglia (matta) di andare a provare la nuova cucina del Cafè Excelsior. Noi lo faremo al più presto, se lo fate voi prima di noi, fateci sapere come è andata!

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: