nadia-santiniLa miglior chef donna al mondo secondo la giuria del World’s 50 Best Restaurants è  quest’anno Nadia Santini del Ristorante Pescatore di Canneto sull’Oglio (MT).

    Il premio Veuve Clicquot World’s Best Female Chef era stato assegnato nel 2012 alla chef basca Elena Arzak, alla guida del ristorante di famiglia e primo ristorante basco ad avere ricevuto tre stelle Michelin.

    Nadia, da studentessa di Scienza e tecnologia alimentare e Scienze Politiche passa ai fornelli dopo il matrimonio con Antonio e la pratica nell’osteria della suocera, Bruna. Ad affiancare Nadia in cucina oggi è il primo genito Giovanni. In sala e nel management l’altro figlio Alberto  insieme al padre. Nadia è di origini venete e propone una cucina lontana dagli azzardi creativi, privilegiando le materie prime del territorio e i sapori della memoria gastronomica e rimanendo lontana dalle luci della ribalta. Prima chef italiana a ricevere le tre stelle Michelin nel 1996 (mai perse da allora), Nadia Santini non ha mai lavorato in nessun altro ristorante ma si è sempre concentrata sul ristorante di famiglia.

    E alla famiglia dedica la sua vittoria.  «Sono molto felice e onorata – ha commentato la chef – per questo importante riconoscimento. Lo sono per me, per tutto il Dal Pescatore, per la mia famiglia che lavora con me, Antonio mio marito, i miei straordinari figli Giovanni, che dirige la cucina con me, ed Alberto, che dirige la sala e si occupa dei vini, per la mamma di Antonio, che mi ha trasmesso molti segreti e per Valentina, moglie di Giovanni, attiva nel ristorante».

    La premiazione avrà luogo il prossimo 29 aprile, presso la storica Guildhall di Londra, durante la cerimonia dei World’s 50 Best Restaurants nella quale si scoprirà se il Noma di René Redzepi sarà ancora il ristorante numero uno al mondo, nonostante le disavventure recenti (che hanno avuto una fin troppo importante eco mediatica) e si saprà se l’italiano Massimo Bottura avanzerà in classifica, rispetto al quinto posto dell’anno scorso.

    [Crediti | Immagine: www.luxury24.ilsole24ore.com]

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: