Torniamo alle mie terre..alle mie tradizioni..quindi parliamo di un piatto della cucina ligure: la torta di riso!

    Si può gustare come antipasto se tagliata a pezzettini piccoli oppure è un ottimo spuntino da preparare per le gite fuori porta.

    La ricetta che leggerete qua sotto l’ho “rubata” a mia nonna e fidatevi..vale la pena provarla.

    Non vi resta che provare e…assaggiare!!!

    INGREDIENTI:

    Per il ripieno:

    • 200 g di riso
    • 100 g di ricotta
    • 100 g di cagliata
    • 100 g di formaggio grana
    • 2 uova
    • 1/2 l di acqua
    • 1 bicchiere di latte

    Per l’impasto:

    • 250 gr di farina 00
    • 1 filo d’olio
    • sale e acqua quanto basta

    Ricetta per una teglia con diametro di ca. 35 cm

    PREPARAZIONE:

    Preparare un impasto semplice con la farina, un filo d’olio e acqua q.b.; coprirlo con uno strofinaccio e lasciare riposare.

    Mettere in una pentola 1/2 l di acqua, il latte e mezzo pugnetto di sale grosso, portare ad ebollizione. Buttare il riso e far cuocere per circa 25 minuti. Togliere dal fuoco, far intiepidire; aggiungere la ricotta, la quagliata, le due uova e il formaggio grana.
    Dividere in due l’impasto preparato in precedenza e stendere una sfoglia con la quale andremo a ricoprire la teglia; versare il ripieno all’interno della teglia dopodichè con la restante pasta stendere una seconda sfoglia con la quale andremo e ricoprire il tutto.togliere la pasta in eccesso dai bordi e cospargere la torta con un filo di olio.
    Cuocere in forno a 180° per 30 minuti

     

    LA SCHEDA
    Ricetta Torta di riso
    Tipo Antipasti
    Porzioni 6
    Ingredienti Per il ripieno:

    – 200 g di riso
    – 100 g di ricotta
    – 100 g di cagliata
    – 100 g di formaggio grana
    – 2 uova
    – 1/2 l di acqua
    – 1 bicchiere di latte

    Per l’impasto:

    – 250 gr di farina 00
    – 1 filo d’olio
    – sale e acqua quanto basta

    Tempo 30’+ tempo di cottura
    Difficoltà Media
    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: