DiWineTaste, pubblicazione mensile di cultura e informazione enologica, inaugura, domenica 11 novembre 2012, la serie di seminari dedicati alla degustazione di vini da “cinque diamanti”, massimo punteggio conferito dalla Guida della rivista, e vanto dei produttori enologici.

    Il seminario si svolgerà alle ore 16.30 a Milano, presso il Vinodromo e sarà dedicato alla celebre cantina Arnaldo Caprai di Montefalco, famosa in tutto il mondo per il suo Sagrantino.

    Il seminario condotto da Antonello Biancalana, direttore di DiWineTaste, con il contributo di Mattia dell’Orto, responsabile programmi ricerca Arnaldo Caprai, avrà lo scopo di guidare i partecipanti all’approfondimento e all’assaggio sensoriale di tre prestigiosi vini della Cantina umbra, oltre al racconto del territorio di Montefalco e delle sue uve.

    I vini degustati e oggetto dell’incontro saranno il Montefalco Rosso Riserva 2007, il Sagrantino di Montefalco Collepiano 2008 e il Sagrantino di Montefalco 25 Anni 2007, massima espressione del Sagrantino e del territorio di Montefalco.

     “Sono lieto di annunciare l’inizio dei seminari Cinque Diamanti, eventi studio che coinvolgono produttori di grande reputazione e i loro migliori vini, degustati dalla nostra commissione e premiati con il massimo punteggio. Siamo certi che i nostri lettori sapranno apprezzare queste nuove iniziative promosse dalla rivista: un momento di degustazione sensoriale esclusivo alla scoperta delle eccellenze enologiche del nostro Paese.” – dichiara Antonello Biancalana, fondatore e direttore di DiWineTaste – “Avere come primo ospite dei nostri seminari la cantina Arnaldo Caprai è per noi un onore sia per l’indiscusso livello e prestigio che ha saputo dimostrare in tutto il mondo, sia per il merito di aver riscoperto e rivalutato l’uva Sagrantino, portandola ai massimi livelli dell’enologia italiana, oggi tra le più importanti uve del nostro Paese”.

    La Cantina Arnaldo Caprai (www.arnaldocaprai.it) rappresenta in Italia e nel mondo l’azienda leader nella produzione di Sagrantino di Montefalco, il grande vino rosso umbro prodotto dall’omonima uva, un vitigno unico che cresce solo nel territorio di Montefalco da più di quattrocento anni.

    La Cantina umbra è da tempo impegnata nella New Green Revolution, la green economy del vino di Montefalco, ottenuta attraverso la viticoltura sostenibile passando attraverso la sperimentazione e la ricerca applicata in campo. Con questa filosofia Marco Caprai ha sviluppato negli anni un percorso virtuoso con la facoltà di agraria di Milano, perseguendo l’eccellenza qualitativa ed espressiva del Sagrantino di Montefalco. Oggi la Arnaldo Caprai si pone come obiettivo la condivisione delle grandi sfide del pianeta, consapevole che la “produzione sostenibile” è il nuovo valore aggiunto per una viticoltura che punta all’eccellenza, nel rispetto del territorio dalla quale prende vita.

    Luogo: Vinodromo, Via Salasco 21 – Milano

    Orario: 16.30

    Durata: 2 ore circa

    Costo partecipazione/persona: €32,00

    Il seminario è a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria al sito DiWineTaste.

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: