Si terrà da sabato 27 a domenica 28 Ottobre 2012 la XII edizione di Vino e Dintorni, rassegna enogastronomica in scena a Segrate (MI). Saranno in piazza le migliori specialità dell’intera penisola, dal nord al sud. Un evento ricco: dai corsi di cake design alle degustazioni di vino e birra artigianale, dalla preparazione e assaggi di polenta della Valtellina ai laboratori per bambini. E ancora da non perdere il concorso “Che Zucca!” i prodotti a “Km 0” e “dal Latte al Formaggio”.

    Questo evento rappresenta un itinerario tra le golosità e specialità delle regioni d’Italia, riassunte in 70 stand espositivi. Un assaggio delle tipicità che avrete modo di gustare sabato e domenica: direttamente da Treviso il Prosecco superiore docg, Castelmagno dop e formaggi pregiati a latte crudo, salumi e tartufo, dal Piemonte i pregiati vini rossi, tra cui Diano d’Alba, Barbera d’Alba, e Barolo, salumi tipici monferrini. Formaggi di capra, salami cremonesi, vino, formaggi e salumi dell’Oltrepò. Parmigiano, vini D.O.C dei colli Piacentini, birra e salumi, olio extravergine, prodotti di gastronomia toscani. Dall’Umbria, vini rossi e bianchi doc e docg tra cui Sagrantino ipg e Montefalco rosso, olio extravergine dei colli armerini, formaggi e salumi tipici. Non possono mancare i formaggi e i salumi tipici anche calabresi; gastronomia, rosticceria, sottoli e sottaceti pugliesi con i vini del Salento tra cui il Primitivo di Manduria. Gastronomia, rosticceria, pasticceria e panetteria delle nostre fantastiche isole maggiori: Sicilia e Sardegna. E ancora spumanti, vino cotto, taralli caserecci. Mieloteca con 50 varietà di mieli, riso, confetture, frutta secca esotica, cioccolateria, pralineria, marron glacé, caffè e dolci. Tutti prodotti di alta qualità che meritano di essere degustati. Molti saranno anche gli omaggi: le contadine in costume tipico vi offriranno pane e focaccia a base di farina di segale, mentre lo stand comunale offre grappoli d’uva per tutti. Ma potrete sfiziarvi portando a casa calici e accessori per la degustazione, cesti in vimini, portabottiglie, casalinghi in silicone.

    Le attività vi coinvolgeranno dalla mattina alla sera. I corsi di cake design i più gettonati. Grazie a “Decora”, sarete istruiti su come fare di un semplice dolce una vera e propria opera d’arte: dai fiori ai fiocchi, dai nastri agli altri mille elementi decorativi, rigorosamente commestibili poiché a base di zucchero, glassa e albume d’uovo. Se invece volete diventare degli esperti sommelier, dovrete partecipare ai corsi gratuiti di degustazione di vini rossi, bianchi e rosè. Il Movimento del Turismo del Vino Lombardo, vi dà l’opportunità di conoscere e distinguere i profumi del vino, come nasce uno spumante e tanti altri segreti che si sveleranno agli occhi e al palato. Per quanto riguarda le birre artigianali potrete degustarle con l’aiuto della Birreria Bq di Delebio. Lo stand della Pro Loco ospiterà sabato mattina le zucche da guinness. Il concorso Che Zucca premierà quelle dalle dimensioni e il peso più grande. Domenica mattina ci sarà l’esibizione della Banda di Praso e assaggi di polenta Trentina con tre maestri cuochi. Per tutti e due i giorni non mancheranno laboratori dedicati ai più piccoli per originali creazioni con i tappi di sughero. Vino e Dintorni rappresenta una splendida occasione per percorrere l’Italia da cima a fondo in un sol boccone!

    [Crediti | cibando.com]

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: