audi-chef-cup-sudtirol-2013Audi Chef’s Cup Südtirol, con le sue emozionanti attività sportive e gastronomiche torna dal 20 al 25 gennaio 2013. Sei giorni di appuntamenti – tra i quali degustazioni, golf competition, street food, gare di sci e l’Audi Driving Experience – vedranno top chef nazionali e internazionali sfidarsi ai fornelli e sugli sci sulle maestose montagne dell’Alta Badia.

    La manifestazione, giunta ormai all’ottava edizione, si riconferma negli anni un appuntamento gourmand e lifestyle, che raduna i principali protagonisti della migliore cucina nazionale e internazionale, in una cornice mozzafiato ed eccellente come quella dell’Alta Badia, la nota località di montagna che nel 2008 ha ottenuto, dal Touring Club Italiano, il titolo di migliore località delle alpi. A sostegno di questa tradizionale festa due tra i più rinomati ristoranti dell’Alta Badia:  il ristorante St. Hubertus – Relais & Chateaux  Rosa Alpina e il  ristorante La Siriola – Hotel Ciasa Salares, che ospiteranno amici e colleghi provenienti da tutta italia e dal mondo.

    La filosofia dell’evento è semplice quanto importante e fondamentale. tutti i professionisti presenti condividono in maniera unanime l’obiettivo di mantenere alti i parametri di qualità e di prodotto territoriale, di artigianalità e selezione delle materie prime, fattori indispensabili che fanno della qualità del prodotto italiano in cucina, un valore unico nel panorama internazionale. Audi Chef’s Cup Südtirol si propone da sempre come un evento che permette il confronto informale tra professionisti e momenti d’incontro tra grandi chef, pubblico e aziende.

    L’edizione 2013 durerà un’intera settimana, dal 20 al 25 gennaio 2013, aprendo molte delle sue attività al pubblico. per sei giorni l’alta badia diventa sede dell’alta gastronomia offrendo agli ospiti la possibilità di partecipare a molteplici attività: sport, divertimento, cucina e incontri. L’obiettivo della settimana gourmet è quello di consolidare la filosofia dell’evento in percorsi gastronomici e sportivi che coinvolgano non solo l’elite della gastronomia e gli operatori di settore, ma anche il pubblico appassionato. La Chef’s Cup mantiene dunque i suoi caratteristici 3 giorni tutti da vivere, ma a seguire apre le porte al pubblico con attività intrecciate tra loro sempre in compagnia dei grandi chef.

    Con i due chef stellati dell’Alta Val Badia come “padroni di casa”: Norbert Niederkofler del ristorante St.Hubertus due stelle Michelin (Relais & Chateaux Rosa Alpina), e Fabio Cucchelli del ristorante La Siriola una stella Michelin (Hotel Ciasa Salares), che accolgono amici e colleghi provenienti da tutta Italia e dal mondo. Tra i grandi personaggi/chef del panorama italiano ed internazionale attesi per l’ottava edizione dell’Audi Chef’s Cup Südtirol in Alta Badia ricordiamo Andrea Berton, Gennaro Esposito, Giancarlo Morelli, Davide Oldani, Davide Scabin, Gianfranco Vissani, il brasiliano Alex Atala e il peruviano Mitsuharu Tsumaru.

    Per l’edizione 2013 sono previste molte attività che uniranno sport, divertimenti outdoor, degustazioni e corsi di cucina. Il tutto secondo la filosofia dell’Audi Chef’s Cup Südtirol che fa della qualità e dello stile i suoi must, declinandoli in un contesto informale dove chef e pubblico si incontrano sotto il segno di tipicità ed eccellenze enogastronomiche. L’evento dà inoltre particolare rilievo alla salvaguardia del prodotto italiano e del territorio locale.

    A grande richiesta, anche quest’anno non mancheranno i corsi di cucina: imperdibili workshop aperti al pubblico per imparare i trucchi del mestiere degli chef Norbert Niederkofler e Fabio Cucchelli, da mercoledì 23 a venerdì 25 gennaio.

    Molto amate dal pubblico anche la Eberhard Ski Racing Cup, gara di sci a cronometro aperta a tutti prevista per mercoledì 23 e l’esibizione di giovani campioni di free-style in quota presso lo SnowPark Ciampai il giovedì 24. Per l’occasione e giovani chef talentuosi, come Juri Chiotti e Diego Rossi del ristorante Antiche Contrade di Cuneo, Lorenzo Cogo da El Coq di Marano Vicentino, coinvolgeranno gli ospiti con lo Street Food.

    Anche quest’anno uno dei momenti più importanti e attesi dell’evento sarà la Cena di Gala dedicata alla charity, in programma il 22 gennaio presso l’Hotel Rosa Alpina a San Cassiano. Nel corso della serata top chef nazionali e internazionali daranno prova delle loro abilità culinarie: da Norbert Niederkofler – ideatore della manifestazione – a Fabio Cucchelli e ad Andrea Berton, per l’Italia, fino a Xavier Pellicer del Can Fabes di Celoni (Spagna) e a Johannes King del Sol’ring Hof di Sylt (Germania). Tutti lavoreranno insieme e insieme daranno vita ad un irripetibile menù per un ‘buon’ risultato: il ricavato della serata, infatti, verrà devoluto alla Fondazione Milan Onlus, per finanziare i progetti nel sociale a favore di tutta la comunità e in particolar modo dei bambini, e alla Podini Foundation, in supporto di “Sustainable Development by Water & Sun”, progetto di sviluppo a favore di una comunità rurale sulla costa dell’Eritrea.

    Si ringraziano i partner di Audi Chef’s Cup Südtirol, che arricchiranno il calendario 2013 con eventi sportivi e momenti gourmet: Audi, Nespresso, Colmar, Eberhard, Kit-Zen, Acqua Panna/S. Pellegrino, Cantine Ferrari, Velier, Forst, Felicetti, Loacker, Cecchi.

    Per maggiori informazioni e approfondimenti: www.chefscup.it

    Se vuoi rimanere informato e aggiornato sui nostri articoli inserisci la tua email qui sotto: